Quotidiano di informazione campano

Sequestrate due tonnellate di fuochi pirotecnici, il materiale era accatastato in un fondo agricolo a Nola.

0

Trovati e sequestrati, in un fondo agricolo di Nola un ingente quantitativo di fuochi pirotecnici di categoria IV e V, per un peso complessivo di circa due tonnellate.
Gli agenti del commissariato locale, hanno trovato il materiale accatastato all’interno di un manufatto artigianale, in località Piazzolla in via Trezzelle. Il fondo agricolo, dai primi accertamenti, sarebbe riconducibile ad un parente di un capo clan della zona. Il valore commerciale della merce, secondo una prima stima, ammonterebbe a 30 mila euro.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.