Quotidiano di informazione campano

Sequestro soldi e appunti spaccio boss clan Di Lauro

0

I ricavati dello spaccio e la contabilita’ del clan sono il frutto di un sequestro eseguito dai carabinieri a casa di elemento del clan Di Lauro nel corso dei servizi predisposti a Napoli nei quartieri di Secondigliano e Scampia per bloccare le piazze di spaccio.

I miltari dell’Arma hanno sottoposto a controlli la casa di un elemento di spicco nel rione dei fiori, in via Giardino dei ciliegi, rinvenendo e sequestrando 27.120 euro e appunti sul alcuni block notes con la contabilita’ dello spaccio. Soldi e notes erano nascosti in un doppio fondo ricavato nella credenza dell’abitazione di un 36enne pluripregiudicato. nei blocchetti e’ riassunta in codice la contabilita’ dello spaccio degli ultimi giorni e dai primi accertamenti e’ stato possibile individuare oltre alle paghe per gli affiliati e i soldi spesi per le parcelle degli avvocati, le spese quotidiane per la vera e propria gestione dello spaccio (cibo per i pusher, benzina per i motorini, assicurazione per i motorini stessi). negli appunti anche la contabilita’ delle dosi di droga arrivate e spacciate. il 36enne e’ stato denunciato per ricettazione e per trasferimento fraudolento di beni aggravati dall’aver agito per conto di un clan. continuano studio e approfondimenti sul materiale cartaceo ritrovato

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.