Quotidiano di informazione campano

Serie A: Napoli-Udinese 1-0, decide Higuain

CALCIO RADIO PIAZZA NEWS

0

Uno strepitoso Higuain regala la vittoria al Napoli al San Paolo contro l’Udinese. Finisce 1-0 per gli uomini di Sarri, che nel primo tempo regalano spettacolo ma senza concretizzare – beneKarnezis – e poi nella ripresa trovano il gol con il Pipita, al nono centro in campionato alla rete numero 200 con i club. Il Napoli rischia anche qualcosa ma Reina fa ottima guardia su un colpo di testa di Widmer. E Higuain si gode l’ovazione del suo pubblico.

Serie A: Napoli-Udinese 1-0, decide Higuain

LA PARTITA

Dopo il turnover di Coppa contro il modesto Midtjylland, contro l’Udinese Sarri torna ad affidarsi ai titolari: in avanti Insigne con Higuain e Callejon, Mertens va a sedersi in panchina. Dal Canto suo Colantuono si affida in avanti a Thereau, spalleggiato da Bruno Fernandes. Di Natale non c’è. Solito bel gioco e un fiume di occasioni per il Napoli nel primo tempo, ma gli azzurri seminano tanto e non raccolgono nulla. Grande pressing sui giocatori dell’Udinese, tanto movimento senza palla, scambi verticali in velocità. Una facilità incredibile a farsi strada nelle maglie della difesa avversaria con tagli perfetti. E un Higuain molto ispirato, alla ricerca del 200° gol con la maglia di club. Il Pipita ci prova in girata, prende il palo ma era fuorigioco poi stop e tiro da applausi a scena aperta: palla fuori di un soffio. E ci si mette anche Karnezis, bravo sullo stesso Higuain e a uscire impavido sui piedi di Callejon. Ci prova anche Hamsik, conclusione larga.
Pronti via nella ripresa con gli stessi ventidue. E all’8′ il San Paolo esplode. Merito di Higuain, che batte Karnezis con un diagonale millimetrico: nono centro in campionato e appunto 200° gol con i club. Il Pipita è scatenato e per poco non sfiora la doppietta con un delizioso pallonetto su lancio di Insigne. Non ci sono parole: cosa ha fatto! Sotto di un gol l’Udinese comunque c’è e ha una grandissima occasione con Widmer di testa sugli sviluppi di un angolo. Attentissimo Reina a sventare la minaccia bianconera. Primo cambio per il Napoli: dentro Mertens e fuori Higuain. Azzurri ancora pericolosi con la combinazione Allan-Higuain ma la squadra di Colantuono non molla: il pericoloso cross di Adnan non viene raccolto da nessun compagno in mezzo all’area. Altro brivido. Sarri richiama Higuain, che così raccoglie l’ovazione del suo pubblico. E negli ultimi minuti c’è tempo per un tiro di Mertens che impegna Karnezis e una conclusione di Lodi a lato. festeggia Higuain, che va in gol al san Paolo per la settima volta consecutiva in Serie A e il Napoli, che allunga a 15 gare di fila (11 in A) la sua imbattibilità in stagione. Difesa solida, Pipita d’oro. Questo Napoli continua a sognare.FONTE 24 PER RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.