Quotidiano di informazione campano

Sfratto roccaforte clan, urla e insulti

0

TORRE ANNUNZIATA (NAPOLI),16 GEN – É in corso a Torre Annunziata (Napoli) lo sfratto degli occupanti di palazzo Fienga, ritenuta storica roccaforte del clan Gionta, sodalizio criminale operante nella città oplontina. Non sono mancati momenti di tensione, con alcune persone che hanno urlato frasi ingiuriose nei confronti di chi sta eseguendo lo sgombero.

    Sul posto anche operai che stanno eliminando alcune cancellate di finestre realizzate abusivamente.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.