Quotidiano di informazione campano

Sì della Camera ieri Previsti fino a 18 anni di carcere per gli omicidi stradali

l testo ora torna al Senato per la terza lettura. Prevista la revoca della patente per 15 anni, ma fino a 30 in caso di fuga e omissione di soccorso

0

Ieri mercoledì sera è arrivato il «sì» dell’Aula della Camera al disegno di legge che introduce il reato di omicidio stradale. Essendo stato modificato a Montecitorio (reso «più chiaro e incisivo», afferma il sottosegretario alla Giustizia Cosimo Ferri), il testo torna al Senato.

Contraria Sel; M5S s’astiene : buoni gli intenti, pessimo risultato

Il provvedimento è stato approvato con 276 voti a favore, 20 contrari e 101 astenuti. Contro ha votato soltanto Sel, mentre Forza Italia e Movimento 5 Stelle si sono astenuti. In particolare, M5S ha parlato di intento lodevole da parte della maggioranza, anche se «il risultato non è stato assolutamente raggiunto», ma «siamo soddisfatti di aver contribuito con un nostro emendamento all’innalzamento delle pene minime da 4 a 5 anni potrebbe diventare legge entro dicembre».Finalmente una buana legge -radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.