Quotidiano di informazione campano

Si media sulla riforma, senatori indicati dai consigli regionali

0

Un meccanismo di elezione dei senatori nell’ambito dei consigli regionali e più peso nel nuovo Senato alle Regioni rispetto ai Comuni. E’ quanto emerge dopo il vertice a Palazzo Chigi sulle riforme. Fermi i principi del ddl del governo (no all’elezione dei senatori)si va verso modifiche, come la proporzionalità nella rappresentanza delle Regioni. In mattinata il premier aveva incontrato il capogruppo Pd al senato Luigi Zanda e la presidente della commissione Affari Costituzionali di Palazzo Madama Anna Finocchiaro per fare il punto sulla riforma del Senato. All’incontro era presente anche il ministro Maria Elena Boschi.

Da Palazzo Chigi arriva intanto una smentita alle ipotesi di presunte manovre aggiuntive, rimbalzate su alcuni organi di stampa. Si tratta di notizie infondate. Ospite di Lucia Annunziata il premier aveva assicurato che per il decreto Irpef, che porta in busta paga il bonus di 80 euro, le coperture ci sono, anzi “c’è un piumone…”. Parlando poi di Pier Carlo Padoan aveva assicurato che il ministro è “rigorosissimo sui conti” e ha tenuto basse tutte le stime. Per questo per fine anno ci saranno “belle sorprese”.

In mattinata è arrivato anche lo stop da Mediaset alla presenza del premier Matteo Renzi ad Amici di Maria De Filippi su Canale 5. A quanto si apprende, alla base della decisione ci sarebbe un’indicazione dei vertici, preoccupati per il rispetto della par condicio, che vieta la presenza di politici negli show di intrattenimento.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.