Quotidiano di informazione campano

Si rifiutano di pagare il biglietto del pullman: denunciati tre extracomunitari

I Carabinieri della Compagnia di Baiano hanno deferito in stato di libertà due nigeriani e un senegalese, di età compresa tra i 18 ed i 30 anni, ritenuti responsabili di interruzione di pubblico servizio.

I fatti risalgono a qualche giorno fa quando i tre, a bordo di un autobus di linea Avellino – Nola, hanno esibito un biglietto valido per una tratta inferiore e, rifiutando di pagare l’integrazione, hanno iniziato a inveire contro l’autista del mezzo provocando un ritardo di circa 50 minuti sulla normale percorrenza.

Il tempestivo intervento della pattuglia della locale Stazione di Avella ha consentito sia di evitare che la situazione degenerasse sia il ripristino del servizio.

Identificati i tre stranieri, a loro carico è scattata la denuncia in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di cui all’art. 340 del Codice Penale.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.