Quotidiano di informazione campano

Si spaccia per finanziere, viene scoperto da un «collega» vero.

0

Era in possesso di due imitazioni dei tesserini di riconoscimento della Guardia di Finanza. Ma è stato notato da un vero finanziere. Un turista napoletano, in vacanza in un hotel di Falerna, è stato denunciato alla Procura della Repubblica di Lamezia Terme.
Il militare, che soggiornava nello stesso albergo del turista, si è insospettito alla vista dei tesserini e ha inoltrato una segnalazione. Le Fiamme Gialle di Lamezia Terme hanno dato il via alle indagini, identificando la persona segnalata e riscontrando il possesso dei documenti falsi. Uno dei due documenti contraffatti era intestato all’indagato; l’altro ad una persona risultata inesistente. Sono in corso ulteriori accertamenti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.