Quotidiano di informazione campano

SOCIETA’ ITALIANA CURE PALLIATIVE COSTUITA LA SEZIONE DELLA REGIONE CAMPANIA

Riceviamo e pubblichiamo per radio piazza news

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Società Italiana di Cure Palliative (Sicp), costituita in Campania la sezione regionale. La Sicp, fondata a Milano nel 1986, è l’unica Società scientifica specificatamente nata per la diffusione dei principi delle cure palliative in Italia.

La Società non ha scopo di lucro e persegue esclusivamente finalità di solidarietà sociale nel campo dell’assistenza sanitaria e della cura globale (medica, assistenziale, psicologica, sociale e spirituale) dei malati inguaribili nella fase avanzata e terminale di malattia. Le cure palliative non sono, infatti, rappresentate solo dalla medicina palliativa e dagli aspetti medico-assistenziali, ma anche dalla presa in carico dei bisogni sociali, psicologici, spirituali ed esistenziali che in questa fase rendono ancor più fragili e vulnerabili i malati e le loro famiglie. Altro obiettivo è la lotta al dolore burocratico, per dare risposte complete ai bisogni multidimensionali del malato e della sua famiglia.

La Sicp, quindi, promuove la collaborazione tra diverse professionalità, avendo fra i propri soci medici, infermieri, fisioterapisti, psicologi, assistenti sociali, assistenti spirituali e volontari.

Per quanto riguarda la Regione Campania, è stato recentemente nominato nuovo coordinatore regionale il dottor Luigi Leopaldi, dirigente medico dell’Asl Napoli 1, esperto in cure palliative. I nuovi vertici regionali si completano con la nomina a segretario campano della Sicp del dottorSergio Canzanella, manager dell’European Cancer Patient Coalition, esperto in Management in Cure Palliative.

Inoltre, sono stati nominati quali consiglieri i dottori: Armando De Martino, direttore settore Cure Palliative e Medicina del Dolore dell’Associazione House Hospital onlus, esperto in cure palliative; Antonio Maione, dirigente medico dell’Asl Napoli 3 Sud, esperto in cure palliative.

Nominati, poi, in qualità di esperti i dottori: Arturo Cuomo, direttore Unità Operativa Rianimazione del Pascale di Napoli, esperto in cure palliative; Paolo Cesaro, direttore Dipartimento Polo del Sollievo per la Vita Hospice di Casavatore – Asl Napoli 2 Nord, esperto in cure palliative; Cira Antonietta Forte, psicologa presso il Pascale di Napoli.

Sono oltre 20mila i malati terminali che ogni anno muoiono in Regione Campania, 200 i bambini. La priorità che si pone la Sicp Regione Campania è quella di realizzare la Rete in cure palliative, infatti, in Campania risultano da accreditare ancora 180 posti letto in Hospice e si è ancora in attesa della realizzazione di un Hospice pediatrico.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.