Quotidiano di informazione campano

Il sogno di una donna: classifica dei politici più sessualmente attraenti

Hanno conquistato tutte le cime immaginabili, arrivando a scalare l'apice della carriera e lasciandosi alle spalle tutti i loro concorrenti. Si può amarli, odiarli, oppure ammirarli o apertamente invidiarli, ma non si può non riconoscere il loro evidente carisma senza il quale non avrebbero conquistato i cuori dei loro elettori.

0

Noi vi presentiamo sotto forma di un quiz la classifica dei politici più sessualmente attraenti della nuova epoca che sono l’oggetto del desiderio di tutte le donne dall’età di 18 anni fino all’infinità. Provate a indovinare quali rappresentanti dei potenti di questo mondo si celano dietro la classifica in ordine di successione dal basso in alto dalla quinta alla prima posizioni in classifica. In basso saranno presentati sei candidati (uno è superfluo). Le risposte corrette scrivete nei commenti all’articolo. Buona fortuna!

5º posto

La sua nomina all’incarico del ministro degli Esteri ha provocato un vero e proprio subbuglio all’interno della società moderna. Mai prima nel paese di Strauss e strudel c’è stata l’ascesa a un incarico così elevato di un giovanotto 27-enne e inoltre ancora studente. In che cosa consiste il suo segreto? Come ha fatto a diventare ministro in età così giovane? Un protettore influente o una combinazione delle stelle? In realtà – è stato un fascino sconfinato e una mente sottile in combinazione con una straordinaria fortuna. Il fidanzato più ambito secondo tutti i parametri: giovane, attraente, un brillante slancio della carriera. Lui stesso parla di gloria politica, inaspettatamente abbattutasi su di lui, in modo seguente:

Un’elevata attenzione della stampa verso la mia persona non è tanto importante per me. Mi sono già temprato quando all’età di 24 anni ero diventato segretario di stato nel governo per l’integrazione. La politica — non è una competizione per popolarità. La cosa più importante — è di fare ciò che è effettivamente giusto e il più importante in un determinato momento. Nello stesso tempo però certamente è importante che uno riceve giudizi favorevoli per ciò che sta facendo.

4º posto

Nel paese dove di mattina si mangiano frittelle con sciroppo di acero, mentre il simbolo delle XXI-esime Olimpiadi estive del 1976 è stato scelto il castoro Amik, questo politico è il beniamino delle donne numero uno. Essendo un degno erede del proprio padre – il leggendario primo ministro del Canada, non poteva non diventare leader del partito liberale del paese. Questo uomo dai capelli scuri e occhi blu ai suoi 42 anni d’età non solo milita in politica, ma ha anche fatto in tempo a fare da protagonista in tre serial televisivi e in un lungometraggio… E’ favorevole alla legalizzazione della marijuana poiché, secondo la sua stessa confessione, ne ha fatto saltuariamente uso già essendo membro del Parlamento. Una dichiarazione sconsiderata se si tiene conto che cannabis nel paese è vietato. D’altronde questo politico non è mai stato esempio di una buona condotta. Proprio per questo lo ama la popolazione locale.

3º posto

Mettendosi in capo il sombrero per proteggersi contro il sole cocente, e di sera gustando tequila accompagnata da nachos, loro spesso idolatrano il loro presidente. Dio gli ha dato in abbondanza una colorita bellezza maschile, enorme talento politico ciò che in combinazione rappresenta una miscela esplosiva. E’ appassionato dello sport e lo si nota spesso mentre fa lo jogging mattutino in un parco insieme con la moglie – la star dei serial televisivi Angelica Rivera. Durante rari minuti liberi di sera ama giocare a golf. E’ il padre felice di sei figli, amante di gomma da masticare alla nicotina, un incorreggibile ottimista e un patriota sfegatato:

Prometto di osservare la Costituzione e le leggi e anche di svolgere le mansioni del presidente in modo leale e patriottico. Lo scopo principale del mio governo – è di stabilire la pace nel paese.

2º posto

Questo bell’uomo 39-enne – è l’ex sindaco della bellissima e antichissima città sulle sponde del fiume Arno, nei tempi brevissimi è riuscito ad affascinare l’intero paese, diventando in un attimo una nuova star politica, promettendo di ridurre il carico fiscale per l’ammontare di 10 miliardi di euro per 10 milioni di contribuenti che guadagnano fino a 1 500 euro al mese. E’ diventato anche il più giovane primo ministro nella storia del paese. Un marito felice e padre dei tre figli e’ inoltre ha avuto una straordinaria fortuna – nel 1994 nel quiz televisivo “Ruota della fortuna” ha vinto 48 milioni di lire. E’ impossibile sfuggire al suo carisma.

1º posto

E’ diventato presidente a cavallo dei millenni. Nel 2013 ha capeggiato la classifica delle personalità più influenti del mondo secondo Forbes. E’ estremamente sportivo. Ha un’ottima forma fisica. E’ appassionato di sci di montagna, pattinaggio e gioco di hockey. E’ maestro dello sport di judo e di arti marziali. E’ un appassionato collezionista di francobolli che raffigurano uomini illustri e le mappe geografiche. Porta l’orologio esclusivamente al polso destro. Ritiene che il senso della vita di qualsiasi persona – sia fare il bene:

Credo nell’uomo. Credo nei suoi buoni intenti. Credo che tutti noi siamo venuti al mondo per fare il bene. E se noi lo faremo, e lo faremo insieme, allora avremo il successo anche nei nostri rapporti interpersonali, nei rapporti tra i nostri stati. La cosa principale però è che in tal modo noi otterremo la cosa principale – noi otterremo il conforto nel proprio cuore.

A) Matteo Renzi

B) Enrique Peña Nieto

C) Vladimir Putin

D) Justin Trudeau

E) Barack Obama

F) Sebastian Kurz
Per saperne di più: http://italian.ruvr.ru/2014_07_05/Il-sogno-di-una-donna-classifica-dei-politici-piu-sessualmente-attraenti-3527/

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.