Quotidiano di informazione campano

SONO STABILE LE CONDIZIONI DI BRUNO COMICO DEI FIGHI D’INDIA

0

 Sono stabili le condizioni di Bruno Arena, il comico dei Fichi D’India che venerdi’ ha perso conoscenza al termine della sua esibizione durante la registrazione della seconda puntata di Zelig, dopo essere gia’ tornato nel ‘dietro le quinte’. Trasportato all’Ospedale San Raffaele gli e’ stata riscontrata un’emorragia cerebrale dovuta ad aneurisma. I medici hanno deciso per l’intervento, poi comunicato come riuscito. Attualmente Bruno Arena e’ in rianimazione post-operatoria con prognosi riservata. “Eravamo tendenzialmente pessimisti – ha raccontato Michele Mozzati del duo Gino e Michele, ideatori e autori di Zelig insieme a Giancarlo Bozzo -, ma i medici ci hanno aperto qualche spazio di ottimismo. Bruno e’ una persona un po’ naif, ma di grande semplicita’. Si fa voler bene. E’ una delle persone con cui andiamo piu’ d’accordo e ci dispiace tanto.
  Questo incidente ci addolora particolarmente perche’ e’ una persona con cui riusciamo a divertirci sempre, scherzando e giocando. Il piacere di frequentare i Fichi d’India e’ proprio un piacere ludico. Mi manca in queste ore non poterlo sentire – ha aggiunto -, ma sono convinto che si riprendera’. Certo, ci vorra’ del tempo per capire si ci sono stati danni, ovviamente speriamo di no”. Michele Mozzati ha anche fatto sapere che il numero, sebbene gia’ registrato dai Fichi d’India al momento del malore di Bruno Arena non andra’ in onda. L’intera squadra di Canale 5 ha voluto esprimere la propria vicinanza “alla famiglia di Arena e manda un abbraccio e un in bocca al lupo a Bruno”, dicendosi “sicuri di rivederlo al piu’ presto sul palco”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.