Quotidiano di informazione campano

Sorpresi a rubare rame, quattro arresti

0

 NAPOLI, 5 LUG – Quattro persone – tra cui un pregiudicato di 33 anni, Alfonso Mazzarella, ritenuto affiliato all’omonimo clan attivo nel quartiere San Giovanni a Teduccio di Napoli, e un giovane di 17 anni – sono state arrestate dai carabinieri a San Giorgio a Cremano (Napoli). I 4 sono stati sorpresi mentre rubavano rame in un deposito.
In carcere sono finiti, oltre a Mazzarella, anche Arturo Esposito, 32 anni, e Pasquale Lavoro, 25 anni. Il 17enne nel centro per minori dei Colli Aminei, a Napoli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.