Quotidiano di informazione campano

SORRENTO | Verde, appalto assegnato: vince una società di costruzioni con il 47% di ribasso

radio piazza news

0

Un iter lungo e tortuoso quello che ha portato il Comune di Sorrento ad affidare, finalmente, la gestione del servizio di manutenzione del verde pubblico che va alla Sa.Ma. costruzioni generali di Melito per 266mila euro su base triennale. Sì, finalmente, perché la querelle della gara d’appalto parte nel 2012. Due anni nei quali si è navigato a vista quando un esperto fu incaricato di predisporre gli elaborati tecnici necessari per il riappalto del servizio. Terminato il compito del tecnico, la parola passò all’amministrazione che, dopo aver pubblicato il bando, iniziò la verifica della documentazione.
Procedura lunga e approfondita che alla fine nei giorni scorsi è arrivata alla svolta. Con l’assegnazione a favore della Sa.Ma costruzioni generali. Erano 18 le società che hanno partecipato alla gara. Il migliore ribasso è stato quello della società con sede in Melito, il meno conveniente per il Comune di Sorrento quello della Marotta Macchine con una decurtazione solo del 21,03% sul capitolato di gara. L’azienda vincitrice, dopo aver fornito tutta la documentazione richiesta dalla commissione sull’offerta presentata e nella quale non è stato riscontrato nulla di ostativo all’assegnazione del servizio, è stata dichiarata aggiudicatrice dell’appalto. Un servizio per il prossimo triennio che costerà alle casse comunali ben 266mila euro circa al netto di oneri per la sicurezza ed Iva.
Un ribasso molto conveniente quello dell’azienda partenopea che ha richiesto indagini suppletive. Tutto nella norma, ma l’appalto è slittato di qualche mese. Poi l’apertura delle buste. In pillole, sul servizio complessivo che l’ente locale di piazza Sant’Antonino aveva messo all’asta la società napoletana ha presentato un taglio netto che si attesta sul 48,527%. Il comune di Sorrento aveva preventivato per il triennio in questione una somma complessiva di 533mila euro. Un taglio del quale beneficeranno le casse comunali che riceveranno una boccata d’ossigeno dalla sforbiciata complessiva della base d’asta della metà della somma preventivata. La Sa.Ma. costruzioni generali ha offerto il migliore rapporto qualità prezzo precedendo nella graduatoria la Barretta s.r.l., Pianeta Verde, I Giardini del Sud e la ditta Interflora. Quindi, da oggi, stop incarichi d’urgenza con l’ente che ha trovato la ditta adeguata per il servizio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.