Quotidiano di informazione campano

SPOSI: Tamez – Arpaia

Pasquale Iannucci ,Per viva gli sposi da radio piazza news

0

Presso la Basilica Minore Maria SS Assunta di S. Maria a Vico (Ce), Venerdi 5 Settembre 2014 alle ore 16,00 si sono uniti in Matrimonio: il Dott. Rodolfo Ivan Tamez Leal e l’Avv. Laura Arpaia. Il loro intenso amore e la loro unione ha fatto   avvicinare due Continenti della Terra: Europa e America del Sud. Porgiamo gli Auguri agli Sposi e le Felicitazioni ai Genitori della Sposa: Preside Prof. Tommaso Arpaia e Consorte Rita Cianciulli di Nola e dello Sposo: Oscar Tamez e consorte Diana Leal (Messico) per le Nozze dei loro cari figli. Il Rito Religioso, officiato da Padre Saverio Fabiano ha emozionato i numerosi presenti, che hanno assistito, in un mistico silenzio alla cerimonia: l’omelia del Sacerdote ha evidenziato che l’amore non conosce confini; la Prima, la Seconda Lettura e il Salmo Sponsoriale sono stati letti in due lingue; cosi pure la Liturgia del Matrimonio con la manifestazione del Consenso e la Consegna delle Fedi; originale la Benedizione Nunziale con “Arras y lazo”. Usanza Messicana in cui la coppia viene avvolta in un lazo (corda) e i due rimangono  uniti come una sola persona. La dicitura del rito Matrimoniale in versione messicana ha suscitato, poi, un’intensa commozione con la seguente frase: Laura con questo lazo, unisco il mio cuore al tuo per formare una nuova famiglia. Mi impegno davanti a Dio di proteggerti e supportarti in questo nuovo cammino. La coppia è stata ammirata ed elogiata anche per l’eleganza dell’abbigliamento scelto: stupenda la Sposa, che indossava un bellissimo abito di seta bianco, impreziosito da ricami e waroski, al suo fianco lo Sposo elegante e diplomatico con l’abito scuro, dal quale emergeva il bianco della camicia e il grigio della cravatta. Dopo la cerimonia religiosa gli Sposi hanno salutato con una ricca cerimonia conviviale i parenti e gli amici  presso “Il Casale dei Baroni” di S. Maria a Vico (Ce). Nella magica atmosfera di Festa, l’evento è stato bagnato anche da una pioggia continua che è stata vista come buon auspicio: “Sposa bagnata, Sposa fortunata”. Dalla Redazione del Giornale giungano agli Sposi i sinceri auguri per un’unione felice e duratura. ■

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.