Quotidiano di informazione campano

Striscia la Notizia: “Il 70% della segnaletica stradale non è a norma a Napoli”

0

Segnali stradali divelti, nascosti dalla vegetazione, piegati, troppo bassi, troppo alti, capovolti, ce ne sono di ogni tipo a Napoli, peccato che però non siano per nulla a norma come segnalato da Luca Abete di Striscia la Notizia che ha realizzato un tour in città nel quale si evidenzia tale incresciosa situazione che coinvolge pressochè tutti i quartieri.

L’inviato di Striscia ha intervistato sul tema Valerio Casotti, consigliere Assosegnaletica, che ha rivelato come addirittura il 70% dei segnali stradali attualmente presenti in città non sia a norma. Cartelli che andrebbero sostituiti al più presto utilizzando il denaro ricavato dalle multe, come prevede il codice della strada.

“Alcuni sono vandalizzati, altri messi in posizione assurde, altri ancora posti in zone dove poi è cresciuta la vegetazione che è andata a impedirne la corretta visione. Così non si può andare avanti”, ha commentato Casotti.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.