Quotidiano di informazione campano

Studente sgozzato, fermati 2 giovani

CRONACA DA RADIO PIAZZA NEWSSono suoi amici, interrogati per ore dai Carabinieri

0

ANCONA, 22 LUG – Dopo essere stati interrogati per ore dai carabinieri due giovani albanesi, di 20 e 19 anni, sono stati sottoposti a fermo di indiziato di reato per l’omicidio di Ismaele Lulli, lo studente di 17 anni trovato con la gola tagliata a Sant’Angelo in Vado. I due erano amici del ragazzo, tra i moventi si ipotizza quello passionale, o forse uno sgarro legato agli stupefacenti. A provocare la morte un unico colpo di lama che ha reciso la trachea.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.