Quotidiano di informazione campano

Summer Law School | International and European Environmental Law

0

Dal 4 all’8 luglio 2016 l’Università degli Studi di Salerno ospiterà 50 studenti universitari provenienti da Austria, Belgio, Cipro, Danimarca, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Malta, Norvegia, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Spagna, Svezia, iscritti alla seconda edizione della Summer Law School on International and European Environmental Law, organizzata dall’Osservatorio sui Diritti Umani: Bioetica, Salute, Ambiente (ODUBSA) in collaborazione con ELSA Salerno (The European Law Students’ Association).

La Summer Law School si svolgerà presso il Dipartimento di Scienze Giuridiche (Scuola di Giurisprudenza) sotto la direzione scientifica della prof.ssa Stefania Negri, direttore dell’ODUBSA, il coordinamento della dott.ssa Grazia Scocca, Vicepresidente Seminari e Conferenze ELSA Salerno, ed il patrocinio scientifico della School of Law della Queen Mary University of London, del Cambridge Centre for Environment, Energy and Natural Resource Governance dell’University of Cambridge, del Centre d’Etudes et de Recherches Internationales et Communautaires dell’Université Aix-Marseille, dell’Instituto Universitario de Estudios Europeos “Salvador de Madariaga” dell’Universidad de La Coruña, dell’associazione Giuristi per l’Ambiente di Salerno, di Greepeace Italia onlus GL Salerno, dell’Ordine degli Avvocati di Salerno.

Il programma didattico, articolato in moduli tematici della durata complessiva di 23 ore distribuite tra lezioni frontali e workshops, è dedicato alle fonti del diritto ambientale internazionale ed europeo ed alle sfide del nuovo Millennio. Il corso intende infatti affrontare una pluralità di tematiche attuali (cambiamenti climatici, biodiversità, biotecnologie, energia ed investimenti, crimini ambientali, responsabilità dei non-state actors) attraverso l’analisi normativa, giurisprudenziale e dottrinale, coniugando l’esame degli aspetti teorici con quello di casi pratici.

Il collegio dei docenti dell’Università di Salerno sarà integrato da accademici italiani e stranieri ed esperti di diritto ambientale di fama internazionale: Malgosia Fitzmaurice (Queen Mary University of London), Jorge E. Viñuales (Università di Cambridge), Gabriela Alexandra Oanta (Università di La Coruña), Eve Truilhé-Marengo (Università di Aix-Marseille), Pia Acconci (Università di Teramo), Riccardo Pavoni (Università di Siena).

A partire da questa seconda edizione i corsisti saranno invitati a partecipare, individualmente o in gruppo, ad una essay competition sui temi di attualità approfonditi durante il corso. L’articolo vincitore della selezione sarà pubblicato nella Rivista Giuridica dell’Ambiente, diretta da Fausto Capelli e Stefano Nespor.

Il convegno inaugurale della Summer Law School si terrà lunedì 4 luglio 2016 alle ore 10.00 presso l’Aula 1 del Dipartimento di Scienze Giuridiche. Keynote speakers saranno i proff. Malgosia Fitzmaurice e Jorge E. Viñuales.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.