Quotidiano di informazione campano

Taglio di Imu e Tasi nel 2016: la Ue contro Renzi

POLITICA-Da Bruxelles voci contrarie all'iniziativa del Governo. Il premier taglia corto: "Le tasse da tagliare le decidiamo noi"

0

Ma Renzi non si è fermato qui e ha aggiunto anche una nota polemica sull’anonimato delle fonti Ue: “Questo modo di procedere con le dichiarazioni affidate a una fonte dell’Unione europea… mettessero nome e cognome”. E rivolgendosi agli italiani ha dichiarato: “Segnatevi la data del 16 dicembre, che è l’ultima scadenza, la seconda rata, dell’Imu e della Tasi. Quello è il funerale della tassa sulla prima casa. Sarà l’ultima volta in cui gli italiani pagheranno la tassa sulla casa, punto. Questo lo decidiamo noi, non Bruxelles”.

Il premier ha quindi confermato la tabella di marcia della riduzione delle tasse decisa dal Governo: “Il prossimo anno, con la legge di Stabilità che faremo nel 2016 e che entrerà in vigore nel 2017, faremo la riduzione dell’Ires, cioè la tassa sulle aziende, e nel 2018 agiremo sugli scaglioni Irpef. Sono cinque anni di riduzione costante di tasse. Ci siamo fatti un gran mazzo a trovare le coperture, ora figuriamoci se ci mettiamo a discutere con qualcuno che a    Bruxelles quando c’è da parlare di immigrazione sono in ferie e quando c’è da parlare di tasse si svegliano tutti insieme. Ora – ha concluso – le tasse le abbassiamo da soli, grazie”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.