Tangenti nel Napoletano, sei ordinanze

0

SAN GIORGIO A CREMANO (NAPOLI), 24 OTT – Lavori di manutenzione alle strade, agli impianti di riscaldamento nella scuola, alla pubblica illuminazione e ai semafori per centinaia di migliaia di euro nel Comune di San Giorgio a Cremano (Napoli): è partita da qui l’indagine della Procura di Napoli.
In sei sono finiti ai domiciliari, tra i quali il dirigente del Settore Pianificazione Urbanistica al Comune. Avviso di garanzia per il sindaco Giorgio Zinno e il predecessore Domenico Giorgiano, entrambi Pd

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. Accept Read More

Privacy & Cookies Policy