Quotidiano di informazione campano

Tanti litigi tra suo padre e il suo fidanzato, Jessica 22 anni si lancia nel vuoto

0

E’ morta così Jessica, 22 anni di Ascea (Salerno).Si e’ lanciata nel vuoto dopo l’ennesimo litigio del padre e il fidanzato. Secondo una prima ricostruzione, la ragazza si sarebbe lanciata dal primo piano della propria abitazione proprio mentre tra il padre della giovane e il fidanzato si registrava l’ennesimo violento litigio all’interno del bar gestito dalla famiglia, che sorge sul piano strada, al di sotto dell’appartamento nel quale abitava Jessica.Un gesto di disperazione, di una giovane ragazza bella e piena di vita, stanca di trovarsi in mezzo a due fuochi…

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.