Quotidiano di informazione campano

Tassista ubriaco uccide a bottigliate gestore locale a Roma

0

Un uomo di 76 anni è morto dopo essere stato aggredito con una bottiglia rotta nel suo locale di via Premuda in zona Prati-Trionfale a Roma. E’ accaduto nella notte.
La vittima, deceduta stamattina in ospedale,è stata colpita alla testa e al collo. I carabinieri della compagnia Trionfale hanno arrestato il presunto responsabile,un tassista 33enne di origini brasiliane. Lo hanno bloccato nella notte a bordo del suo taxi e sarebbe stato ubriaco. L’uomo ha anche investito uno dei militari intervenuti, che non è rimasto ferito in modo grave.
Ancora da chiarire i motivi del gesto.

 

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.