Quotidiano di informazione campano

Tensioni in Provincia, Mazzarella (Pdl) rifiuta assessorato. Zinzi: “Atto scorretto”. Schiappa: “Finito tempo delle strategie”

0
 Caserta

– “L’atto compiuto ieri mattina dal consigliere provinciale del Pdl, Filippo Mazzarella, che ha rifiutato di ricevere il decreto di nomina ad assessore provinciale, è scorretto e irriguardoso nei confronti dell’istituzione Provincia e di tutti i cittadini di Terra di Lavoro. Si tratta di un gesto inaspettato e di enorme gravità, che mi offende come presidente della Provincia e come persona”. A dichiararlo è stato il presidente della Provincia di Caserta, Domenico Zinzi.
“Mazzarella ha aggiunto Zinzi dovrebbe motivare una scelta del genere, soprattutto in considerazione del fatto che il suo nome mi era stato proposto ufficialmente dalla dirigenza provinciale e dal gruppo consiliare del Pdl. E’ un fatto molto grave, che non potrà restare privo di conseguenze. Purtroppo attraverso simili comportamenti l’immagine dell’Ente viene danneggiata e i cittadini capiscono sempre meno le logiche alla base di tali decisioni”.
La replica a Zinzi arriva da Giovanni Schiappa, sindaco di Mondragone e capogruppo consiliare PdL in Provincia di Caserta: “La serietà e il senso delle Istituzioni del consigliere provinciale Filippo Mazzarella sono note a tutti. E’ giunto il momento che, difronte ai cittadini di Terra di Lavoro, chi rappresenta in primis l’Istituzione Provincia comprenda che e’ finito il tempo delle strategie. Basta con i sotterfugi e, una volta per tutte, si inizi a rispettare uomini, idee ed impegni”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.