Quotidiano di informazione campano

Tenta di buttarsi sotto treno, salvata

0

SALERNO, – Una ragazza di vent’anni di San Valentino Torio (Salerno) ha tentato il suicidio lanciandosi sui binari della tratta Napoli-Salerno, prima della stazione di Nocera Inferiore (Salerno), all’altezza della zona ospedaliera. Solo i pronti riflessi del macchinista del treno (che andava in direzione Salerno) le hanno salvato la vita. Attualmente la giovane si trova in prognosi riservata all’ospedale di Nocera Inferiore. Indaga sull’accaduto la Polfer che sta lavorando per comprendere cosa abbia spinto la ragazza a fare un gesto così estremo. Non si segnalano disagi sulla tratta ferroviaria. Al momento del tentato suicidio la ventenne pare fosse da sola. Non si esclude un motivo passionale ma è ancora tutto da verificare.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.