Quotidiano di informazione campano

Tenta di difendere il padre in una lite per viabilità e lo accoltellano, è grave.

0

Un giovane di 26 anni è in fin di vita a Napoli dopo essere stato accoltellato da un altro giovane per aver difeso il padre durante una lite. La vittima stava parcheggiando l’auto quando un motorino, con una persona a bordo, ha sfrecciato a tutta velocità rischiando di investire la mamma che era scesa dalla vettura e stava rientrando in casa, in via Cedronio, nella zona dei Quartieri Spagnoli. Il padre del giovane ha iniziato a inveire contro il conducente del motorino che dopo qualche momento è tornato sul posto spalleggiato da altri tre amici.
La lite è continuata, il 26enne è intervenuto a difesa del padre ed è stato accoltellato all’addome. La ferita ha interessato gli organi interni.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.