Quotidiano di informazione campano

Tenta furto in casa ma sveglia proprietario, preso.

0

Ha forzato la porta di un’abitazione al primo piano di via Serapide, a Pozzuoli, e mentre tutti dormivano ha cercato di svaligiare l’appartamento. Il padrone di casa, un 34enne, e’ stato pero’ svegliato dai rumori: ha chiamato il 112 ed ha tentato di bloccare l’uomo. Scoperto, Giuseppe Sermone, 57 anni di Napoli, ha aggredito il padrone di casa, con calci e pugni, ed ha tentato la fuga. I carabienieri sono riusciti a bloccare il rapinatore che, durante la perquisizione, e’ stato trovato in possesso di una torcia elettrica che gli e’ stata sequestrata e di alcuni oggetti d’oro che sono stati restituiti alla vittima. Medicato dai sanitari, il 34enne e’ stato giudicato guaribile in cinque giorni. L’arrestato, accusato di tentata rapina, e’ in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.