Quotidiano di informazione campano

Termovalorizzatore Acerra, la protesta dei lavoratori del Consorzio Unico di Bacino

0

Alcune centinaia di lavoratori del Consorzio Unico di Bacino (CUB) di Napoli e Caserta stanno rallentando la circolazione stradale nei pressi del termovalorizzatore di Acerra. Il gruppo si è avvicinato dall’ingresso del termovalorizzatore nel tentativo di impedire l’accesso ai camion determinando qualche momento di tensione con le forze dell’ordine.
I lavoratori chiedono il pagamento delle spettanze che, riferiscono, non vengono erogate da circa 7-8 mesi, e la normalizzazione della loro situazione lavorativa.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.