Quotidiano di informazione campano

TERRIBILI MINACCE DI MORTE A JOSI DELLA RAGIONE, DOMANI A BACOLI CORTEO DI SOLIDARIETA’ PER IL GIOVANE SINDACO E LA SUA SQUADRA DI GOVERNO CITTADINO

CRONACA RADIO PIAZZA NEWS GENNARO SAVIO

‘Farai la stessa fine di Don Peppe Diana’, mi hanno detto in delle telefonate minatorie e poi in Municipio è giunta una busta con dei proiettili”. E’ lo stesso Josi Gerardo Della Ragione, giovane sindaco del Comune di Bacoli, a raccontarci al telefono delle terribili minacce di morte che ha subito nei giorni scorsi assieme agli amministratori e ad un dirigente comunale. Terribili minacce che seguono agli attentati subiti nel passato dagli attivisti di FreeBacoli con l’incendio della salumeria di famiglia di Josi e con l’incendio dell’automobile di Alessandro Parisi. Le telefonate minatorie e i proiettili spediti in Municipio non hanno assolutamente scalfito l’entusiasmo di Josi e della sua squadra di governo a portare avanti l’azione di cambiamento della propria città con il ripristino della legalità e la lotta alla grossa evasione fiscale. “Certamente con l’Amministrazione comunale andremo avanti nel perseguire la politica di giustizia sociale che abbiamo intrapreso da tempo”, ci ha tra l’altro detto a telefono pochi minuti fa Josi Della Ragione.

Inutile dire che dell’Amministrazione comunale di Josi Della Ragione fanno paura innanzitutto la sua decisa lotta alla grossa evasione fiscale e la volontà di restituire Bacoli ai bacolesi attraverso il recupero di aree pubbliche abbandonate da sempre e la messa a disposizione del popolo dei beni confiscati in città alla camorra. E naturalmente, chi si sente pestato i piedi, ora tenta di sbarrargli la strada in ogni modo. Arrivando persino a farlo minacciare di morte. Per la cronaca ricordiamo che la lotta all’evasione portata avanti dall’amministrazione Della Ragione è stata talmente concreta in queste settimane che si è arrivati persino a staccare l’acqua a grosse strutture imprenditoriali e persino ad alcuni lidi militari morosi. Intanto i cittadini bacolesi hanno organizzato per mercoledì 7 agosto 2019 un corteo di solidarietà con concentramento, alle ore 19.00, presso la Villa Comunale. A Josi giunga sincera solidarietà dalla parte migliore della cittadinanza dell’isola d’Ischia.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.