Quotidiano di informazione campano

Torna l’ora legale, ma potrebbe essere l’ultima volta: domenica 28 marzo lancette in avanti di 60 minuti

stanotte lora e cambiato se non lai fatto fallo adesso

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Nella notte tra sabato 27 e domenica 28 marzo 2021 cambia l’orario e si passa all’ora legale. Le lancette dell’orologio devono essere spostate avanti di 60 minuti, dalle 2 di notte alle 3. Si dormirà un’ora in meno, ma avremo più luce la sera e le giornate si allungheranno, anche se, inizialmente, tornerà a esser buio la mattina. L’ora legale resterà in vigore fino all’ultimo weekend del mese di ottobre, ovvero fino alla notte fra sabato 30 e domenica 31 ottobre 2021, quando si rifarà il cambio tornando all’ora solare.

 

Ora legale, i pro e i contro: medico ed economista, ecco il parere degli esperti

 

Il 2021 potrebbe essere l’ultimo anno del passaggio dall’ora solare all’ora legale e viceversa?

 

 

ANSA
ANSA

 

Più ore di luce e risparmio energetico
La convenzione che vuole che si spostino le lancette dell’orologio ogni anno a marzo e ottobre è pensata per sfruttare al massimo le ore di luce a disposizione e ridurre i consumi energetici. In questi sette mesi di ora legale, l’Italia ha risparmiato complessivamente 400 milioni di kWh (quanto il consumo medio annuo di elettricità di circa 150 mila famiglie), un valore corrispondente a minori emissioni di CO2 in atmosfera per 205 mila tonnellate e a un risparmio economico pari a circa 66 milioni di euro.

Lo scorso anno, i valori sono stati fortemente influenzati dalla complessiva riduzione dei consumi energetici dovuta alla chiusura delle attività per effetto dell’emergenza Covid-19. Per il 2021, pur permanendo una situazione di incertezza legata alla pandemia, secondo i dati attualmente disponibili Terna si attende un parziale recupero del fabbisogno energetico e quindi valori di benefici elettrici, ambientali ed economici più simili a quelli degli anni precedenti.

Le conseguenze del cambio dell’ora
Per molti esperti il cambio d’ora è come un vero e proprio jet lag, una sorta di cambio di fuso, che può portare gli stessi effetti collaterali. Possibile quindi avvertire insonnia o stanchezza. Ciascuno ha il proprio orologio biologico, legato ai cosiddetti ritmi circadiani, ed è naturale avere delle difficoltà quando avvengono cambiamenti improvvisi come quelli introdotti dal passaggio tra ora solare e legale.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

I commenti sono chiusi, ma riferimenti e pingbacks sono aperti.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.