Quotidiano di informazione campano

TORRE DEL GRECO-POVERI NOIL’ODORE DEL PESCE ERA PESSIMO LO VENDEVANO PER FRESCO

0

TORRE DEL GRECO (NAPOLI), 25 FEB – Sul cartello c’era scritto “pesce fresco”. Ma i carabinieri della stazione Capoluogo di Torre del Greco (Napoli), agli ordini del capitano Michele De Rosa e del Comandante Vincenzo Amitrano, hanno accertato che i pesci emanavano un odore rancido e nauseabondo di acqua di fogna, a causa del quale hanno proceduto al sequestro di un notevole quantitativo di pesce.

Un’operazione svolta a tutela della salute pubblica che ha interessato tutta la zona del Miglio d’oro.CRONACA DALLA CAMPANIA PER RADIO PIAZZA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.