Quotidiano di informazione campano

Traffico congestionato al casello Caserta Sud, Ciontoli a Del Gaudio: “Subito un tavolo tecnico

0

 

 

CASERTA – Riceviamo e pubblichiamo la nota stampa del consigliere Udc al Comune di Caserta, Antonio Ciontoli.

 

 

 

“Da constatazioni personali, da numerosissime segnalazioni di cittadini e da rilievi in possesso anche delle autorità preposte al controllo delle strade, risulta ormai incontrovertibile il disagio che vivono gli automobilisti allorquando attraversano il casello di Caserta Sud che, nei fine settimana, in alcune fasce orarie ed in certi giorni come quelli attuali dedicati ai saldi, vedono la loro libertà individuale e la propria sicurezza imprigionate da chilometri di fila che si incuneano, e ristagnano, nelle strade poste immediatamente a ridosso delluscita del casello.Tali strade immettono, purtroppo, direttamente nelle aree di asservimento ai mega Centri Commerciali che insistono nellarea ed i cittadini, che non hanno alcun interesse allavvento in quellarea, sono costretti, a volte per ore, a rimanere in coda nellattesa di poter riaccedere, dopo aver percorso tutto lo snodo, alle strade provinciali e comunali che portano verso il capoluogo. Ciò premesso, pur non essendo la questione di diretta pertinenza del Comune capoluogo, considerati i disagi che vivono numerosissimi nostri concittadini che fanno i pendolari con Napoli e con il suo hinterland e visti i rallentamenti provocati alle funzioni vitali delle famiglie, nonché la perdita di interesse e lappetibilità di ogni proposta commerciale diversa da quella della grande distribuzione, quale potrebbe essere quella deccellenza del nostro centro città, si invita la S.V.,  nella qualità di Sindaco della città capoluogo di provincia, a voler proporre a S.E. il Prefetto lindizione di un Comitato per lOrdine e la Sicurezza Pubblica a cui far partecipare le rappresentanze dei Centri Commerciali interessati, i vertici di Autostrade, i Comuni di riferimento e la Provincia, per una pronta risoluzione di una problematica che che rischia di impattare severamente con la sicurezza dei cittadini, larea in caso di emergenza è accessibile solo con lelisoccorso, ed il libero accesso al nostro territorio.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.