Quotidiano di informazione campano

Tragedia: 15enne di Castel Volturno perde la vita annegando nel fiume Calore

Cronaca campana,DA RADIO PIAZZA NEWS

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

UN RAGAZZO di 15 anni, Emanuele Esposito, di Castel Volturno (Caserta), è annegato ieri nel fiume Calore a Castelcivita (Salerno). Il ragazzo era con i familiari in località Pietra Tonda per un picnic; ha deciso di fare il bagno ma è stato perso di vista dai familiari, che hanno dato l’ allarme ai carabinieri. Il ragazzo, disabile per una malformazione alla spalla, aveva deciso di fare il bagno ma è stato perso di vista dai familiari. Il 15enne era stato trascinato dalla corrente in un punto dove l’acqua è particolarmente fredda e spesso si formano mulinelli. Un militare lo ha individuato ed i Vigili del fuoco lo hanno recuperato sul fondo del fiume. Il corpo del giovane è stato recuperato dai caschi rossi del distaccamento di Eboli e dai volontari del 118 di Serre e Bellosguardo. In elicottero il ragazzo è stato portato all’ospedale di Battipaglia (Salerno) dove però è giunto morto.

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.