Quotidiano di informazione campano

Tragedia in Catanzaro Muore sotto il treno un ragazzo di 13 ann

0

Lo chiamano «Daredevil selfie», è l’ultima folle moda di scattarsi una foto con un treno lanciato a tutta velocità alle spalle. Una assurda prova di coraggio, da condividere sui social. Un gioco perverso che ieri potrebbe essere costato la vita a un tredicenne di Petrizzi, paese della provincia di Catanzaro. È proprio questa l’ipotesi più accreditata sulla morte del ragazzino investito da un treno sul piccolo ponte che attraversa il fiume Beltrame alle porte di Soverato, in provincia di Catanzaro cronaca radio piazza news

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.