Quotidiano di informazione campano

Tragedia sfiorata a Sorrento: marocchino si tuffa dagli scogli e rischia di annegare

0

Tragedia sfiorata ai “Bagni della Regina Giovanna”. Un marocchino di 24 anni dopo un tuffo in acqua, è rimasto immobile. Fortunatamente è partita una segnalazione al servizio di pronto intervento ed stato salvato dall’arrivo tempestivo degli uomini della Guardia Costiera. Secondo la ricostruzione operata dai militari nel primo pomeriggio di ieri, la Capitaneria di Porto di Castellammare di Stabia, agli ordini del Comandante Savino Ricco, ha ricevuto un allarmante “sos”. Subito dopo sono arrivati ai “Bagni della Regina Giovanna”, dove hanno operato una delicata attività in mare, procedendo al soccorso di un bagnante che dopo un tuffo spericolato era rimasto immobile in acqua.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.