Quotidiano di informazione campano

Tre anziani morti in casa nel Torinese, hanno ferite arma da taglio

0

 Roma, 6 gen. – Tre anziani sono stati trovati morti in casa a Caselle Torinese. Dapprima si pensava a un avvelenamento da monossido di carbonio, ma il sopralluogo del carabinieri della stazione di Venaria e di Caselle Torinese ha rivelato che i corpi dei tre – due donne e un uomo rispettivamente di 65, 90 e 66 anni – presentano ferite di arma da taglio. I militari al momento non escludono alcuna ipotesi, mentre la scientifica sta facendo i rilievi all’interno della casa. A trovare i corpi degli anziani, una coppia e la mamma 90enne dell’uomo, e’ stato un vicino di casa, allertato dal figlio dei due, preoccupato perche’ non riusciva a mettersi in contatto con i genitori.
CRONACA- DA RADIO PIAZZA CAMPANIA NEWS 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.