Quotidiano di informazione campano

Tre stupri in tre giorni, a Rimini e’ allarme

C RONACA RADIO PIAZZA NEWS

0

Rimini, 20 ago. – E’stata trovava semincosciente attorno alle 5 di questa mattina nei pressi del lungomare di Miramare, a Rimini, da alcuni passanti che hanno chiamato i carabinieri. Non ricorda nulla e non ha per ora sporto denuncia la turista tedesca di 19 anni, della quale si sta cercando di ricostruire la serata che potrebbe essere terminata con una violenza in spiaggia. La ragazza e’ stata soccorsa dal 118 in stato confusionale, le e’ stato riscontrato un tasso alcolico molto alto e tracce di un rapporto sessuale consumato, senza segni particolari di evidente violenza.

I carabinieri sono al lavoro per ricostruire la serata della giovane nei locali della zona, poi persa di vista dalla sua comitiva. Sarebbe forse uscita con un altro ragazo tedesco conosciuto la sera stessa: anche lui dice di aver bevuto e non ricorda nulla. E’ il terzo caso, da Ferragosto, di presunte violenze in spiaggia. La Questura di Rimini indaga su quanto accaduto a una ragazza milanese di 20 anni, che sarebbe stata violentata da un giovane ora ricercato: secondo indicreazioni non confermate, ci sarebbe un identikit di un uomo di colore e con le treccine. E’ stato invece risolto dalla polizia un altro caso di tentata violenza sulla spiaggia di una 24 enne, aggredita da un marocchino nella notte tra Ferragosto e domenica, che e’ stato arrestato.

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.