Quotidiano di informazione campano

Trovato in Spagna papa’ fuggito col figlio. La moglie. “Lo perdono” – Guarda tappe

0

Torino, 18 apr. – “Mi sono preso cura del bambino, l’ho trattato bene. Volevo andare a Santiago de Compostela”. Lo ha detto dinanzi alle autorita’ spagnole, all’interprete e all’avvocato d’ufficio, Enzo Costanza, l’impiegato di Orbassano fuggito martedi’ insieme al figlio neonato e rintracciato oggi ad Albacete. L’uomo e’ stato fermato dalla polizia per sottrazione di minore e domattina il giudice decidera’ se liberarlo o tenerlo in carcere. “Perdono mio marito per quello che ha fatto, e’ un buon padre e ha trattato bene nostro figlio. Ora mi auguro stia bene”. Queste le parole della moglie di Enzo Costanza. La donna, appena saputo del ritrovamento, e’ subito partita per Albacete dove ha finalmente riabbracciato il piccolo, in buone condizioni di salute nonostante il lungo viaggio in auto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.