Quotidiano di informazione campano

Truffa, indagati in 400 tra medici e avvocati per falsi incidenti stradali

0

NOLA   9 NOVEMBRE 2013 – Centinaia di falsi incidenti stradali, oltre 400 indagati e più di un milione e mezzo di euro i rimborsi illeciti percepiti. Questi i numeri dell’operazione scattata questa mattina in seguito alla scoperta, da parte di Carabinieri e Guardia di Finanza di Nola, di un’organizzazione specializzata in truffe alle assicurazioni per falsi sinistri. Un blitz che ha visto anche l’esecuzione di diverse misure cautelari, oltre che sequestri di studi medici, ville, auto lussuose e conti correnti per un totale di 4 milioni di euro.

Tra gli indagati vi sarebbero numerosi medici e avvocati per i quali l’autorità giudiziaria ha disposto l’interdizione dall’esercizio della professione. I conti correnti sequestrati servivano all’organizzazione per gestire le attività illecite. I particolari dell’indagine ,sfociata nell’esecuzione di questa mattina all’alba, saranno resi noti durante la conferenza stampa che si terrà negli uffici della Procura di Nola alle ore 11.00. CRONACA DA RADIO PIAZZA CAMPANIA NEWS

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.