Quotidiano di informazione campano

Trump: stop ingresso da 7 paesi musulmani

NOTIZIE DA WASHINGTON PER RADIO PIAZZA NEWS

0

) – WASHINGTON, 28 GEN – Giro di vite di Trump sull’immigrazione, contro il pericolo terrorismo: – Sospeso per 3 mesi l’ingresso da 7 paesi musulmani: Siria, Libia, Iran, Iraq, Somalia, Sudan e Yemen.
– Sospeso per 120 giorni il programma d’ammissione di tutti i rifugiati e fino a ulteriore comunicazione l’ingresso di quelli siriani.
– Tagliato di oltre la metà il numero dei rifugiati che gli Usa prevedono di accettare quest’anno, portandolo a 50mila.
– Sospeso il programma Visa interview waiver, che consentiva agli stranieri titolati di chiedere il rinnovo del visto senza affrontare il colloquio personale con le autorità Usa.
– Dopo i 120 giorni di sospensione dell’ingresso di rifugiati, priorità a quelli appartenenti a minoranze perseguitate per motivi religiosi.
– Velocizzazione del sistema biometrico per tracciare le entrate e le uscite di tutti i viaggiatori negli Usa.
“L’ingresso di cittadini e rifugiati siriani” è “dannoso per gli interessi Usa”, dice il presidente nel suo ordine esecutivo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.