Turismo, l’agosto di Napoli “aperta per ferie”

La città continua ad accogliere turisti, in netto aumento rispetto alle scorse stagioni estive. Nonostante i residenti siano in maggioranza lontani dalla città, moltissimi esercizi commerciali – soprattutto ristoranti e pizzerie – sono rimasti aperti soprattutto per i visitatori stranieri e italiani che hanno deciso di trascorrere le loro vacanze nel capoluogo partenopeo.

I negozi hanno chiuso per il ponte di ferragosto soprattutto nelle periferie, mentre è al centro storico e sul lungomare che si concentrano le aperture “per ferie” di questi giorni.

“Se non restiamo aperti i turisti qui non tornano più”, spiegano semplicemente alcuni esercenti. Si tratta soprattutto dei titolari di ristoranti, bar, supermercati e grandi catene di abbigliamento. Un’apertura straordinaria anche solo di facciata, nonostante vendite decisamente meno interessanti che nel corso dell’anno.RADIO PIAZZA NEWS

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *