Quotidiano di informazione campano

Tv: Suor Cristina vince ‘The Voice’ e recita il Padre Nostro – Foto e Video

0

– Milano, 6 giu. – Un Padre Nostro recitato con calma, in diretta tv, al termine di un talent show. Suor Cristina ha voluto festeggiare cosi’ la vittoria della seconda edizione di ‘The Voice’, ovvero “ringraziando chi sta lassu'” e portando in scena quello che e’ stato sin dall’inizio il suo obiettivo dichiarato: evangelizzare, “far entrare Gesu’ anche qui”, in tv.

La giovane suora di Ragusa, divenuta fenomeno mondiale gia’ all’indomani della sua prima apparizione anche grazie a un tweet di Woopi Goldberg che rivide in lei i personaggi di ‘Sister Act’, ha sbaragliato una dopo l’altro gli altri concorrenti giunti alla finale andata in onda ieri sera su Rai2.

Prima Giorgia Pino (team Noemi), poi Tommaso Pini (Raffaella Carra’) e, infine, il rocker Giacomo Voli guidato da Piero Pelu’ hanno ceduto il passo alla verve della giovane in tonaca nera a suon di televoto, fino alla vittoria festeggiata insieme al coach J-Ax. Per Suor Cristina, che ha vinto di diritto un contratto discografico con l’Universal, ora il futuro “e’ in mano alla Provvidenza. Non prevedevo tutto questo – ha detto affiancata dalla sua superiora, Suor Agata – il mio obiettivo era dire che ho incontrato Gesu’. Ho un dono, Dio me l’ha dato e io l’ho usato per dire che Dio non mi ha tolto nulla”.

Twitter pazza per la suora canterina, avra’ fan o discepoli?

Suor Cristina, che al momento ha ancora davanti un paio d’anni di rinnovo dei voti ancora temporanei, fa mostra di una fede incrollabile e riesce a pensare a un futuro discografico solo compatibilmente con quelle che ritiene “priorita’” alle quali “presto” tornare: “la preghiera – ha spiegato – alzarsi presto al mattino e il servizio a scuola. Poi – ha aggiunto – l’evangelizzazione non esclude questa parte: andremo nelle piazze se Dio lo vorra’”. Un orizzonte da raggiungere anche con i temi: nel disco, Suor Cristina immagina testi che parlino “d’amore e di situazione reali, con un linguaggio capace di arrivare a tutti”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.