Quotidiano di informazione campano

Ucraino ucciso davanti a figlia, cercava sventare rapina

CRONACA RADIO PIAZZA NEWS-Mentre cercava di sventare una rapina

0

Un uomo è stato ucciso da rapinatori durante un raid in un supermercato di Castello di Cisterna, in provincia di Napoli. La vittima è Anatolij Korov, di nazionalità ucraina, con regolare permesso di soggiorno. Viveva a Castello di Cisterna ed era padre di tre figli. Stasera l’uomo, in compagnia della figlia più piccola, si era recato a fare la spesa nel supermarket Piccolo in via Selva. Poco prima della chiusura hanno fatto irruzione nel locale due malviventi, giunti a bordo di una moto. Uno dei due si è avvicinato a una cassiera, minacciandola per farsi consegnare l’incasso. Korov ha afferrato il rapinatore per bloccarlo. E’ intervenuto l’altro malvivente, che ha sparato contro l’ucraino alcuni colpi di pistola, uccidendolo.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.