Quotidiano di informazione campano

UN ALTRO RINVIO A GIUDIZIO PER I CARABINIERI CHE IL BOSSO STIPENDIAVA A TORRE ANNUNZIATA

0

La prima udienza del processo è prevista nel dicembre prossimo. Insieme ai carabinieri sono implicati nella vicenda anche il capoclan Franco Casillo e l’avvocato Giovanni De Caprio.

È infine arrivato il rinvio a giudizio, così come aveva chiesto la Direzione Distrettuale Antimafia (Dda) di Napoli, per i carabinieri a quei tempi in servizio alla compagnia di Torre Annunziata accusati di aver favorito il boss del rione Piano Napoli di Boscoreale. In totale saranno sei le persone alla sbarra degli iniziali quattordici indagati, tra cui appunto tre militari che il capoclan Franco Casillo, alias ‘a vurzella, avrebbe stipendiato. Tra i rinviati a giudizio l’ex comandante Pasquale Sario e Sandro Acunzo, già condannato nei giorni scorsi per un’altra vicenda, ovvero la detenzione illegale di un proiettile.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.