Quotidiano di informazione campano

UN ANSA CAMPANIA -Caserta proteste migranti stop accoglienza

0

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

CASERTA,  La prefettura di Caserta ha emesso un provvedimento in cui revoca la prima accoglienza per 15 richiedenti asilo, africani, di età compresa tra i 20 e i 30 anni, che fino a oggi alloggiavano a San Nicola la Strada, in uno stabile in cui vivono anche famiglie italiane. Decisione presa dopo le intemperanze commesse dagli stranieri il 4 ottobre, quando scesero in strada all’esterno del palazzo in cui vivevano dando luogo ad una protesta e bloccando viale Carlo III.
La manifestazione spontanea avvenne il giorno dopo la trasmissione di Rete 4 “Quinta Colonna” che diede conto della situazione di difficile convivenza tra i 40 condomini e gli oltre 100 migranti africani; i primi sono più volte scesi in strada per lamentare i comportamenti dei migranti, definiti “poco civili” e rispettosi delle abitudini di chi già risiedeva nel palazzo, gli stranieri, invece, hanno protestato per varie questioni, come il cibo non buono, ma anche per l’assenza del wi-fi.  Cronaca campania radio piazza news

Get real time updates directly on you device, subscribe now.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.