Quotidiano di informazione campano

Un corridore Marchigiano muore travolto da un camion

lutto radio piazza

0

Un campione del ciclismo che ha vissuto fino alla fine pedalando e allenandosi sulla sua bici. Dramma nel ciclismo italiano: Michele Scarponi è morto in un incidente stradale mentre si preparava alle porte di Filottrano (Ancona), suo paese natale, al suo prossimo Giro d’Italia come capitano. Lo conferma all’Ansa il presidente della Federciclismo, Renato Di Rocco, in lacrime.

Lo sconforto di chi lo conosceva. Da Aru a Nibali, da Di Rocco a Malagò

Campione e gregario: Scarponi era questo. E a 37 anni, un Giro d’Italia in bacheca, si preparava ad una nuova avventura nella corsa rosa, stavolta da capitano dell’Astana. L’Aquila di Filottrano, così soprannominato per le sue doti di scalatore, ha chiuso le ali per sempre in un giorno qualunque di primavera.

In tutte le manifestazioni sportive del fine settimana il Coni ha deciso un minuto di silenzio lutto radio piazza

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.