Quotidiano di informazione campano

un pensiero per una brava collega e morta la vorando Anna Maria Jacobini, era inviata a Cracovia per viaggio del Papa

0

E’ morta a 58 anni la giornalista Rai Anna Maria Jacobini. Storica inviata de La Vita in Diretta, si trovava a Cracovia per seguire per Estate in Diretta e A Sua Immagine il viaggio di Papa Francesco in occasione della Giornata mondiale della gioventù. “@RaiUno ieri – ha twittato il direttore di Rai1 Andrea Fabiano – ha perso una componente della sua famiglia, #AnnamariaJacobini. A lei e famiglia il nostro abbraccio più grande e affettuoso”. In seguito Fabiano ha rivolto un pensiero anche ai colleghi della Rai, impegnati a Cracovia, dopo la tragica scomparsa: “@RaiUno – scrive in un altro tweet – vicina a tutti i colleghi di @ASuaimmagine impegnati a Cracovia con il dolore per la scomparsa di #AnnamariaJacobini”.

Anche il Papa è stato informato della morte a Cracovia, dove era inviata per la Gmg, Anna Maria Jacobini, giornalista di “A sua immagine”. Jacobini aveva salutato i suoi colleghi giovedì sera a conclusione della giornata di lavoro, dicendo di essere un po’ stanca. Venerdì mattina i colleghi non l’hanno vista ma hanno pensato che fosse in giro per le interviste che aveva in agenda. Non vedendola anche nel pomeriggio hanno cominciato a cercarla, e dopo aver forzato la porta della sua stanza l’hanno trovata morta nel letto, in pigiama. Lutto radio piazza

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.