Quotidiano di informazione campano

UN SILENZIO IMBARAZZANTEAGGIORNAMENTO SULLA NUBE TOSSICA DI POLVICA DI NOLA

0

Sono passati 2 giorni dallo scoppio dellincendio di Polvica di Nola, che ha generato unenorme nube tossica diffusasi in tutto il territorio dellAgro Nolano, e ancora tante domande restano senza risposta:

<?xml:namespace prefix = o ns = “urn:schemas-microsoft-com:office:office” />

 

– Comè nato questo incendio? Possibile che non si sappia ancora nulla sulle cause scatenanti?

 

– Quali conseguenze può avere sulla salute delle persone e sulle coltivazioni della zona una nube tossica di quelle dimensioni?

 

– Quando l’incendio era in corso, doverano la Protezione Civile e lUfficio Stampa dei territori interessati dalla nube ossia dei comuni di Cicciano, Comiziano, Tufino e Nola?

 

– Perché dopo due giorni nessuna delle 4 amministrazioni locali si è premunita di avvertire i propri cittadini se ci sono o meno rischi per lincolumità pubblica?

 

Ma sono tutti assenti? Ah già, cè il ponte del 25 aprile. DA RADIO PIAZZA CAMPANIA

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.