Quotidiano di informazione campano

Somma Vesuviana: “Le Ali della Solidarietà” e il dr. Salvatore Allocca presentano un convegno su Autostima e Disabilità

L’autostima è una relazione secondo Salvatore Allocca: una relazione con la propria psiche e con il proprio corpo. È una relazione altresì con la propria immagine, con quello che crede di essere. La bassa autostima, inoltre, è causa di molte fobie sociali.

0

E’ fissato per il giorno 6 Marzo prossimo il convegno inerente il profondo legame che esiste tra la disabilità e la bassa autostima, nella sala Consiliare del Palazzo Torino, sito in Piazza Vittorio Emanuele III Somma Vesuviana, con il dr. Salvatore Allocca, esperto in materia.

Riceviamo e pubblichiamo – “L’Associazione “Le Ali della solidarietà” si occupa di dare supporto alle persone con difficoltà. Siamo un gruppo di persone appartenenti a formazioni e percorsi differenti che si sono ritrovati, per poter esprimere e condividere pensieri sulle situazioni attuali di disagio che vivono le persone disabili, supportando loro e la famiglia di appartenenza. Questo progetto nasce dal profondo legame che esiste tra la disabilità e la Bassa autostima. Le persone che presentano una bassa autostima, in genere, presentano poco amore per la propria persona. Essi sono incapaci di vedere il positivo che c’è in loro stessi. La bassa autostima rende le persone impotenti e incapaci di agire contro le varie sfida che pone la vita ogni giorno.

Anche il dottore-psicologo Salvatore Allocca ci parla di disabilità e autostima. Egli si occupa da anni di questo problema. Allocca fa notare che gli individui che hanno problemi a relazionarsi con gli altri a causa della loro bassa autostima sono individui che, con il tempo, tendono alla solitudine invece di frequentare i loro coetanei. Essi, così, sviluppano disfunzioni nel relazionarsi con gli altri, disfunzioni che li rendono emarginati e asociali. L’autostima è una relazione secondo Salvatore Allocca: una relazione con la propria psiche e con il proprio corpo. È una relazione altresì con la propria immagine, con quello che crede di essere. La bassa autostima, inoltre, è causa di molte fobie sociali.

La bassa autostima porta ad ansia ma anche ad attacchi di panico: è un problema da non sottovalutare, una problema da affrontare con tecniche opportune e sotto la guida di persone esperte. Il dottor Monda Giuseppe, assistente sociale ed educatore, ci parla a riguardo dell’associazione “Le Ali della solidarietà” e ci riferisce che tale associazione nasce dal presupposto di eliminare il disagio e il rischio nella vita degli individui disabili. Con uno sportello d’ascolto si cerca di dare risposte alle domande d’aiuto delle persone. Tutto ciò con il fine di garantire a tutti una vita dignitosa, una vita che si contraddistingua per la minore incidenza possibile di problematiche sociali.

I punti principali dello sportello d’ascolto sono: 1. Interazione tra cittadini e operatori sociali 2. Supporto familiare 3. Punto d’ascolto Tramite questi punti l’associazione “Le Ali della solidarietà” cerca di offrire, al meglio, delle basi per un servizio mirato a tutti i cittadini”. Link al video con lo psicologo: https://youtu.be/wZHjImpN0Lk

Mauro Romano

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.