Quotidiano di informazione campano

Uomo si arrampica sul Colosseo e minaccia il suicidio

Vendeva tour e biglietti per i musei ai turisti, ma l'ordinanza del Prefetto, la stessa che ha proibito centurioni e risciò, vieta espressamente l'attività di intermediazione e promozione turistica in strada.

0

‘uomo vende tour e biglietti di musei ai turisti e l’ordinanza del Prefetto, la stessa che ha proibito centurioni e risciò, vieta espressamente l’attività di intermediazione e promozione turistica in strada. Quelli che in sostanza vengono chiamati “saltafile” perchè con un sovrapprezzo garantiscono a gruppi di turisti di entrare in siti archeologici o musei senza appunto fare la fila. Nell’ordinanza di TRonca tali attività sono proibite perchè “lesive anche dei princìpi di leale concorrenza commerciale”. “Io voglio lavorare, voglio vedere il prefetto Tronca”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.