Quotidiano di informazione campano

Uragani: Barbara sferza Messico, morti

0

 OAXACA (MESSICO), 29 MAG – Barbara, il primo uragano della stagione 2013 nel Pacifico, ha colpito la costa del Messico, con folate di vento fino a 120 chilometri all’ora, causando secondo un primo bilancio almeno due morti.

Barbara si e’ abbattuto a ovest di Tonala, in un’area nota per la pesca e il turismo dello Stato del Chiapas, oltre che nel vicino Stato d’Oaxaca. Secondo la protezione civile locale, la furia degli elementi ha provocato finora la morte di due persone, fra cui un cittadino Usa. NOTIZIA DAL MONDO PER RADIO PIAZZA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.