Quotidiano di informazione campano

Usa, Hillary in mirino hacker russi

RADIO PIAZZA POLITICA-Allegati infetti nelle mail della Clinton

0

 NEW YORK, 1 OTT – L’account e-mail privato di Hillary Clinton – all’origine dello scandalo che sta danneggiando la campagna della candidata presidente – sarebbe stato nel mirino di hacker russi. Secondo il Dipartimento di Stato, almeno cinque volte ci sono stati tentativi di violare le informazioni contenuti nella posta dell’ex capo della diplomazia Usa. Non è chiaro se la Clinton cliccò su almeno uno degli allegati ‘infettati’, esponendo così informazioni anche riservata al rischio di essere ‘rubate’.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi.